POGBA, Le parole dopo la squalifica: "Mi è stato tolto tutto"

29.02.2024 17:18 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
POGBA, Le parole dopo la squalifica: "Mi è stato tolto tutto"
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Riesplode il caso Paul Pogba: il centrocampista della Juventus è tornato a parlare sui social e, a poche ore dall'annuncio della squalifica di quattro anni per doping, ha commentato così sul proprio profilo Instagram la decisione del Tribunale Nazionale Antidoping: "Oggi sono stato informato della decisione del Tribunale Nazionale Antidoping e ritengo che la sentenza sia errata. Sono triste, scioccato e con il cuore spezzato. Tutto quello che ho costruito nella mia carriera da giocatore professionista mi è stato tolto. Quando sarò libero da restrizioni legali l'intera storia sarà chiara, ma non ho mai preso consapevolmente o deliberatamente integratori che violano le normative antidoping".

Poi ha aggiunto: "Da atleta professionista non farei mai nulla per migliorare le mie prestazioni utilizzando sostanze vietate e non ho mai mancato di rispetto o imbrogliato altri atleti e tifosi di nessuna delle squadre per cui ho giocato o contro. In conseguenza della decisione annunciata oggi farò ricorso davanti al Tribunale arbitrale per lo sport".