OLIVERA, La sfida viola del miglior terzino uruguayano

01.09.2016 12:45 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 12914 volte
Fonte: Tmw
OLIVERA, La sfida viola del miglior terzino uruguayano

Maximiliano Olivera è un nuovo giocatore della Fiorentina. I viola hanno pescato in Uruguay per sostituire Marcos Alonso, ceduto al Chelsea con una maxi plusvalenza (preso a parametro zero tre anni fa e venduto ora a 26 milioni di euro più due di bonus). Una trattativa lampo, che ha avuto un'accelerata decisiva nella giornata di ieri, quando Pantaleo Corvino ha intensificato i contatti con l'entourage dell'ex Peñarol per non lasciarsi trovare impreparato. Tanta esperienza (130 partite e 10 gol in Primera División) e grande personalità per quello che in patria viene attualmente considerato il miglior terzino uruguayano. Non è un caso, d'altronde, che il classe '92 sia riuscito a conquistare la fascia da capitano dei gialloneri in un solo anno, mettendo in mostra doti tecniche, velocità e un mancino vellutato. A impreziosire il suo curriculum c'è anche una certa duttilità tattica, visto che Olivera può giocare sia come laterale che come terzo di difesa in una linea a tre. Un'altra scommessa low cost per la Fiorentina, all'ultimo arrivato e al croato Milic il compito di non far rimpiangere le incontenibili scorribande sulla fascia sinistra di Alonso.

LEGGI ANCHE: DS PEÑAROL A FV, Vi presento capitan Maximiliano Olivera