JORGINHO, Non scorderò il rigore sbagliato in finale

04.09.2021 19:30 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
JORGINHO, Non scorderò il rigore sbagliato in finale
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Un Europeo perfetto, chiuso con la macchia dell'errore dal dischetto in finale. Jorginho deve dire grazie a Donnarumma se non è ancora tormentato da quel rigore sbagliato e ha raccontato quegli attimi contro l'Inghilterra in una lettera per The Players' Tribune: "Quando ho battuto il rigore in finale ero fiducioso. Ho il mio modo di batterli, no? È una tecnica che ho iniziato a usare quando giocavo in allenamento con Henrique ai tempi del Napoli. Ma Pickford mi aveva studiato bene, complimenti a lui. Quando la palla non è entrata ho pensato: 'No, non è possibile' … e poi ho detto cose che non si possono ripetere. È difficile descrivere come ci si sente quando si delude una nazione intera. Ho solo pregato che Gigio mi salvasse. Per l’amor di Dio, dai. Quando ha parato, mi sono sdraiato a terra. Non riuscivo a credere che eravamo Campioni d’Europa. Chiaramente, visto che abbiamo vinto il mio errore non conta. Ma a essere onesti, non lo dimenticherò mai. Sbagliare un rigore è brutto. Farlo in finale - una finale come quella - credetemi: chi dice di averlo dimenticato sta mentendo".