BREDA, Bravo Italiano a reinventarsi. Sabiri mi piace

23.11.2022 20:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Bruno
BREDA, Bravo Italiano a reinventarsi. Sabiri mi piace
FirenzeViola.it
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

L'allenatore Roberto Breda ha parlato così di Italiano: "E' stato bravo a reinventarsi senza lasciare le sue idee. Trovo che sia un allenatore veramente bravo perché è riuscito a rivitalizzare il gruppo cambiando modulo e ottenendo poi risposte sul campo. L'anno scorso la Fiorentina è stata la sorpresa, ma è normale che poi gli avversari ti studino. 

Su Barak: "Con lui la Fiorentina attacca in maniera diversa, ma il bello è non fermarsi alle certezze ma sapersi mettere in discussione. 

Sul ritiro: "Al giorno d'oggi si può benissimo fare il ritiro senza andare in montagna". 

Sul centrocampo: "Amrabat l'anno scorso veniva massacrato, adesso è il più forte del centrocampo. Sabiri mi piace molto, è di prospettiva".