SOTTIL E IL FUTURO IN POCHI GIORNI. DIREZIONE SERIE B

Indiscrezione esclusiva di FirenzeViola.it
16.01.2019 16:00 di Dimitri Conti Twitter:   articolo letto 4965 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SOTTIL E IL FUTURO IN POCHI GIORNI. DIREZIONE SERIE B

Sono molte le uscite da perfezionare in casa Fiorentina per quanto riguarda queste ultime due settimane che condurranno alla fine della sessione invernale di calciomercato. Nell'agenda gigliata le priorità sono ovviamente sul trovare una sistemazione, in molti dei casi solamente temporanea, a chi ha giocato meno. È il caso, ad esempio, dell'esterno Riccardo Sottil: il giovane esterno offensivo, classe '99, è sceso in campo solo in due spezzoni in questa prima parte di stagione, collezionando appena 18' all'attivo. Troppo poco per crescere.

Ecco perché la situazione di Sottil procede verso una svolta immediata. Secondo quanto raccolto da FirenzeViola.it, tra la fine di questa settimana e i primi giorni della prossima è in programma un incontro tra il dg Corvino e il nuovo entourage del giocatore, passato sotto la gestione sportiva di Giuseppe Riso, per trovare una nuova maglia da far vestire al calciatore nei prossimi sei mesi, in modo da consentirgli di accumulare maggiore esperienza di campo.

Sul piatto ci sono già diverse richieste di informazioni arrivate da società di Serie B. In particolare, apprende FirenzeViola.it, sono almeno quattro le società cadette ad averne richiesto il prestito: la Cremonese, con la quale i viola hanno un buon rapporto vista anche la presenza di Castrovilli in prestito ormai dalla passata stagione, l'Hellas Verona, il Pescara e lo Spezia. Tutte squadre, elemento essenziale per il calciatore, che prevedono ampio uso di esterni offensivi da parte dei loro allenatori. Una specifica fondamentale per un ragazzo disposto a lasciare Firenze solamente per trovare sensibilmente più spazio di quanto non abbia avuto in viola. In ogni caso, è questione di giorni ed arriverà una risposta definitiva.