ROSSI A FV: "CON BORJA ANNI BELLISSIMI, SI MERITA TUTTO QUESTO AMORE. ITALIANO..."

30.06.2021 19:31 di Giulio Falciai   vedi letture
ROSSI A FV: "CON BORJA ANNI BELLISSIMI, SI MERITA TUTTO QUESTO AMORE. ITALIANO..."
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Oggi Borja Valero ha annunciato l'addio al calcio giocato. Una notizia che ha colpito tutti i tifosi della Fiorentina che in questi anni si sono innamorati delle giocate, e non solo, del Sindaco. Per commentare questo addio la redazione di FirenzeViola.it ha contattato, in esclusiva, l'ex compagno al Villareal e alla Fiorentina: Giuseppe Rossi

Che ne pensa dell'addio al calcio di Borja Valero?
"Oggi si conclude ufficialmente una grandissima carriera. Con lui ho condiviso anni bellissimi, prima in Spagna, al Villareal e poi in Italia, con la maglia viola. Non dico niente di strano se dico che smette di giocare un calciatore importantissimo. Una persona con dei valori umani unici. Per chi, come me, lo conosce fuori dal campo sa di cosa sto parlando. Per me è stato un piacere immenso giocare per così tanto tempo al suo fianco, conoscere la sua famiglia e vedere i suoi figli crescere. Borja si merita tutto questo amore dai tifosi viola, ma soprattutto dagli amanti del calcio".

Oggi è stato ufficializzato Italiano. Può essere l'uomo giusto per riportare in alto la Fiorentina?
"Sono molto contento della scelta che ha fatto la dirigenza viola. Mi sembra un ottimo allenatore. A La Spezia ha fatto davvero grandi cose e mi posso solo augurare che possa ripetersi anche a Firenze".

Da attaccante cosa consiglierebbe a Vlahovic per il suo futuro?
"Dusan è un calciatore fortissimo. Non sono nessuno per dirgli cosa fare e cosa no. Ognuno prende le proprie decisioni pensando solo al bene personale per poi diventare un grande giocatore".