LADY PEZZELLA A FV, AUGURI AI TIFOSI DI BUON NATALE E TANTE GIOIE SPORTIVE. GERMÀN...

25.12.2019 11:00 di Luciana Magistrato   Vedi letture
LADY PEZZELLA A FV, AUGURI AI TIFOSI DI BUON NATALE E TANTE GIOIE SPORTIVE. GERMÀN...

"Auguro a tutti i tifosi viola un buon Natale e soprattutto tante gioie sportive". La modella Agus Bascerano, una delle wags viola più ammirate fin dal suo arrivo a Firenze, è a New York insieme al marito German Pezzella ma non rinuncia ad un pensiero verso i tifosi fiorentini attraverso Firenzeviola.it. "Stiamo,passando il Natale  a New York, una bellissima città per vivere lo spirito di questa festa. Ma quando sono lontana da Firenze, ne sento la mancanza perché è casa mia visto che German vive e gioca lì"

Sei contenta dunque che l'estate scorsa sia rimasto?
"Certo, sono stata molto contenta della scelta perché a Firenze ci troviamo molto bene".

Tu sei via spesso per lavoro e German ha i ritiri, quanto riuscite a stare insieme?
"Siamo consapevoli che ognuno ha il proprio lavoro e che spesso ci porta a stare separati per molto tempo ma in una coppia l'importante è godere al massimo quello in cui si è insieme e noi facciamo così. Inoltre quando siamo separati ci sosteniamo comunque a vicenda".

Ti sei preoccupata per l'ennesimo infortunio subito in campo da tuo marito?
"Si molto, mi preoccupo sempre e per questo scherzando gli ho chiesto di cambiare lavoro visto che si fa spesso male".

Invece lui ci mette agonismo da capitano e, a proposito, ti inorgoglisce che sia rimasto con la fascia nonostante il ritorno dell'ex Badelj?
"Siamo tutti e due orgogliosi di questo suo ruolo perché è appunto con orgoglio che lo riveste ed ama molto sia la società che i suoi compagni".

In questo periodo però le cose nella Fiorentina non sono andate bene, come vivete questi momenti?
"Lui si preoccupa sempre della squadra.  Si arrabbia quando perdono, ma cerca sempre di dare tranquillità e forza ai suoi compagni di squadra per continuare a crederci. E in caso di sconfitta cerco di non parlargli, a meno che non voglia farlo lui. Questo è stato un periodo difficile in termini di risultati per la Fiorentina e per lui ancora di più perché è il capitano della squadra e si sente responsabile di tutto. Quando perdono preferisco lasciargli lo spazio che gli serve, quando invece la squadra vince torna a casa felice e quasi sempre andiamo a festeggiare, semplicemente cenando in un posto che ci piace".

Quest'estate è cambiata la proprietà, hai conosciuto Rocco Commisso?
"Sì, l'ho incontrato qualche mese fa.  L'ho trovato una persona gentile e molto attenta nei confronti di Germán e di tutti i suoi compagni".

Tornando alla vita privata, siete sposati da qualche anno, è in programma un bambino?
"Per il momento, con i nostri lavori che ci portano appunto lontani da casa, non abbiamo in programma di allargare la famiglia, ma quando accadrà sono sicura che German sarà un padre fantastico per il nostro bambino"