DE BIASI A RFV, Torino ha il problema del gol. Valzer delle panchine? Mi tiro fuori

02.03.2024 17:15 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
DE BIASI A RFV, Torino ha il problema del gol. Valzer delle panchine? Mi tiro fuori
FirenzeViola.it
© foto di Lorenzo Marucci

Gianni De Biasi a Radio FirenzeViola

L'ex tecnico del Torino, Gianni De Biasi, è intervenuto a Radio Firenzeviola a "Firenze in campo" per parlare del campionato in generale: "Ci sono squadre come l'Inter costruite benissimo con una rosa di grandissima qualità, l'Inter ha giocatori in tutti i reparti con due per ruolo, l'allenatore sta gestendo in maniera straordinaria. Io gli auguro di portarci sul tetto d'Europa. Real e City gli interlocutori più difficili ma ci sono altri scogli. Per il campionato sarebbe importante essere un riferimento in Europa anche con meno risorse. L'anno scorso siamo arrivati con tre squadre in finali e questo è importante per il ranking".

Come spiega il crollo del Napoli? "E' una grande dimostrazione che l'allenatore nel calcio conta e la società deve avere le idee chiare e condividerle con tutte le componenti. All'inizio invece ha scelto un allenatore che non ha supportato fino in fondo. Ora sta provando a mettere a posto le cose ma non è facile".

Quante partite cambieranno? "Non lo so, non mi diverte molto il giochino dei cambi e me ne tengo fuori. Ognuno trarrà le conclusioni in base alla stagione perché ora le squadre lottano ancora per obiettivi"

Torino, ultimo treno? "Gioca un buon calcio ultimamente e ad esempio ha perso immeritatamente con la Lazio in cui ha avuto tante occasioni, con statistiche impietose, ma fatica a fare gol, a livello di difesa fa meglio di tante altre squadre. Ma se non fai gol e non concretizzi fai fatica. C'è Sanabria che non segna da tanto, Zapata un po' meglio ma i tre punti li fai con i gol".