PRUZZO, Vlahovic dopo Haaland il miglior 2000. Ora...

15.04.2021 18:33 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
PRUZZO, Vlahovic dopo Haaland il miglior 2000. Ora...
FirenzeViola.it
© foto di Giacomo Falsini

Roberto Pruzzo, ex attaccante, tra le altre, di Roma e Fiorentina, è intervenuto per parlare di Dusan Vlahovic ai taccuini di TMW. Queste le sue dichiarazioni: "Ci saranno anche grandi club in Europa che guarderanno a lui con attenzione, un centravanti 2000 così a parte Haaland non c'è. E' un calciatore seguito da tanti, Milan compreso. I rossoneri farebbero un grande affare perché è forte".

In cosa lo vede migliorato dall'inizio della stagione?
"In tutto. Con Prandelli la situazione psicologica è cambiata, ha sentito fiducia. E poi la consapevolezza di esser forte ti viene di volta volta con le prestazioni e i gol. E' progredito nei movimenti ma l'evoluzione è stata completa: non gioca per sè ma per la squadra. Sa giocare sporco, fa gol in varie maniere e alla Fiorentina ora si trovano in casa un gran giocatore. L'ideale per i viola sarebbe tenerlo e costruire una grande squadra".

Sarebbe pronto per fare il titolare in una big?
"Sì, fa gol. Il nostro contesto non è il massimo in Italia, basta vedere quel che è successo nelle coppe. Il palcoscenico europeo gli può dare una consacrazione".

Cosa sarebbe meglio per lui?
"E' giovane, può anche fare un altro anno o due d'anni a Firenze ma le valutazioni dei calciatori sono a trecentosessanta gradi e non ci sono più le bandiere, c'è la professione e basta ormai".