FOGGIA, Sbagliato l'approccio. Non me lo spiego

13.03.2021 20:47 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dall'inviato A. Giannattasio
FOGGIA, Sbagliato l'approccio. Non me lo spiego
FirenzeViola.it
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Il direttore sportivo del Benevento Pasquale Foggia ha parlato anche in sala stampa: "Sono qui per dimostrare che la società si espone. In questo momento l'allenatore, lo staff e i giocatori si devono confrontare per analizzare una sconfitta del genere. Perché se è un periodo così lungo e negativo dobbiamo prenderci le nostre responsabilità".

L'approccio sbagliato?
"Faccio veramente fatica a spiegarmelo perché li vedo durante la settimana e so come lavorano i giocatori. Anche per questo sono dispiaciuto: se abbiamo fatto i punti che abbiamo fatto è perché davanti alle qualità tecniche abbiamo messo la voglia di lottare, il sano agonismo. E anche se siamo inferiori alle altre squadre abbiamo 26 punti e dobbiamo farci tutti un esame di coscienza".

Cosa è piaciuto meno?
"L'atteggiamento. L'approccio ad una partita importantissima come questa, però non dimentichiamoci il lavoro della Fiorentina. Giocatori di un livello importante, anche se abbiamo dimostrato nel secondo tempo che se fossimo stati più squadra avremmo potuto fare di più".

Il futuro e la corsa salvezza?
"Il Benevento ad inizio anno si è posto un obiettivo: salvarsi. Oggi la classifica dice che siamo in corsa, quindi l'errore più grande sarebbe mollare".

Squadra in ritiro?
"Da domani mattina".

Inzaghi rischia?
"No".