BUSO, Non vedo una Fiorentina senza Vlahovic

08.10.2021 19:18 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: dall'inviato Giulio Falciai
BUSO, Non vedo una Fiorentina senza Vlahovic

L'ex calciatore ed allenatore delle giovanili Renato Buso è intervenuto a margine dell'evento di beneficienza organizzato in piazza S. Jacopino dalla fondazione "Tommasino Bacciotti": "Siamo qui per una nobile causa. Dobbiamo fare i complimenti alla fondazione Bacciotti per quanto fa per queste famiglie e per la mano che dà a questa realtà; essergli vicino col club viola vuol dire tanto. La questione Vlahovic? Penso si possa risolvere con la capacità di essere professionisti: la società ha bisogno di Vlahovic anche ora. D'accordo, ognuno ha fatto i propri interessi ma ora c'è l'interesse della squadra da fare. Ora non vedo una Fiorentina senza Vlahovic. L'uscita di Commisso mi ha stupito, evidentemente il presidente si è sentito preso in giro dal comportamento dei procuratori, non certo da quello del calciatore, che è sempre stato esemplare. Ora ripeto, è importante la Fiorentina, è importante che il calciatore possa esprimersi ancora al massimo. 

Sulla partenza della Fiorentina: "Non mi aspettavo questo avvio, anche se avevo capito che la squadra, anche quella degli anni scorsi, non era così scarsa come si diceva. Italiano ha rivalorizzato tutti ed ha dato un'impronta di gioco. Adesso diventa tutto più difficile. La Fiorentina può far bene, ma è ancora troppo presto per parlare di Europa, in questo momento ci sono squadre più forti".

E sul possibile sostituto di Vlahovic: "Il mercato di ora è molto contaminato dal calcio fuori dall'Italia e dalle cifre mosse dagli sceicchi. L'attaccante della Fiorentina per i prossimi mesi spero sia Vlahovic, l'unico giocatore che può sostituirlo può essere Belotti. Anche Origi del Liverpool mi piacerebbe, ma non credo sia alla portata".