BONERA, Dura con i viola ma anche un'opportunità

28.11.2020 16:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: TMW
BONERA, Dura con i viola ma anche un'opportunità
FirenzeViola.it

Daniele Bonera, collaboratore tecnico di Stefano Pioli (ancora positivo al Covid e per questo assente), ha parlato in sala stampa della partita di domani tra Milan e Fiorentina: "Si tratta di una gara difficile, da sempre affascinante, alla quale noi arriviamo in un buon momento. I viola hanno attraversato un periodo non facile ma conosciamo la qualità della loro squadra. Sarà dura, sfideremo una squadra forte e lo sappiamo bene, massimo rispetto. Tuttavia avremo abbiamo anche una bella opportunità per continuare il nostro percorso e tornare a vincere in casa". 

Quanto manca a Rebic per tornare al massimo?
"Il gomito lo ha condizionato e non è ancora al 100%, anche per il suo modo di giocare è un po' bloccato. Abbiamo rivisto la partita e fatto delle valutazioni con lui, appena tornerà al 100% le sue caratteristiche torneranno fuori ancora, ma già col Lille si è visto".

Domani Diaz potrebbe giocare dall'inizio? 
"Abbiamo fatto qualche considerazione anche in base alla sfida di giovedì. Siamo davvero contenti di questa rosa, Brahim è entrato bene, ha grande tecnica, ha una grande visione di gioco, potrebbe partire dall'inizio".

Romagnoli come sta?
"Alessio era a disposizione contro il Lille, abbiamo fatto una scelta anche in base alle tante partite. Le aveva giocate tutte".

Ballottaggio Saelemaekers e Castillejo?
"Su quella fascia siamo tranquilli e soddisfatti dal lavoro di entrambi. Samu ha fatto una buona gara contro il Lille, Alexis è migliorato molto, siamo tranquilli".