REAL, Sì per Jovic ma senza nessun maxi-sconto

22.06.2022 09:18 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
REAL, Sì per Jovic ma senza nessun maxi-sconto
FirenzeViola.it
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com

Avanti tutta nella direzione di Jovic, ma la trattativa non sarà una discesa senza ostacoli. Di sicuro c’è che la mediazione del manager, Ramadani, fa pendere la bilancia nella direzione della Fiorentina, ma ieri si è registrata una fase di stallo al tavolone che Fiorentina e Real Madrid hanno apparecchiato per il giocatore. I Blancos già da tempo hanno deciso di far partire il centravanti serbo. Come riportato da Eduardo Inda a El Chiringuito de Jugones, la Fiorentina vorrebbe pagare un terzo del ricco ingaggio di Jovic con il Real, cosa che i Blancos non sono disposti ad accettare, volendo partecipare al massimo alla metà dello stipendio. Non solo, il Real vorrebbe inserire anche un riscatto obbligatorio, ma la Fiorentina avrebbe chiuso all’ipotesi.In altre parole, secondo il Real, l’operazione Jovic ’nasconde’ sempre e comunque un peso economico che la società viola non potrà scontare del tutto. A riportarlo è La Nazione.