NAPPI, Scudetto da non assegnare: infetti sono di più

23.03.2020 12:40 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
NAPPI, Scudetto da non assegnare: infetti sono di più

Marco Nappi, ex attaccante della Fiorentina, ha parlato questa mattina a Libero della situazione legata al Coronavirus e dell'esperienza che lui ha vissuto in Cina. Queste alcune delle sue dichiarazioni: "Lì i trasgressori delle regole rischiano il carcere, non come da noi, e quindi la loro rigidità li ha permesso di uscire da questa problematica. Il calcio? Si è fermato in ritardo. Per me andava bloccato tutto prima perché tra i calciatori non ci sono dei supereroi e infatti ci sono parecchi positivi. Sono stato anche io un giocatore e so bene come si vivono certe situazioni come la doccia insieme, i festeggiamenti, i contrasti in campo... Per me ci sono molti più infettati di quelli che sappiamo ufficialmente. Serie A? Questa stagione deve finire ora. Lo scudetto non si deve assegnare e negli almanacchi si scriverà: 'Serie A del 2019-2020 sospesa per pandemia'. Così ci ricorderemo bene di cosa sta succedendo".