NAZIONE, Viola, ora uniti. Poi il summit con Italiano

18.05.2022 08:01 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
NAZIONE, Viola, ora uniti. Poi il summit con Italiano
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Per la Fiorentina, che ieri mattina - come anticipato da FV - si è ritrovata prima al centro sportivo, i problemi dopo la non-prestazione di Genova sono rimasti almeno due, al di là - scrive il quotidiano - delle varie interpretazioni acustiche sui decibel del confronto interno: arrivare carichi alla partita contro la Juventus di sabato sera e recuperare serenità prima del summit tra la società e Italiano per impostare la prossima stagione. Il terzo punto potrebbe essere il clima di totale sorpresa tra i tifosi dopo l'inconcepibile spreco contro la Sampdoria perché è in queste situazioni che riemergono i fantasmi del passato. La volontà di andare in Europa c'è, tutto è ancora possibile, ma perché ci si è ridotti a soffrire così. Mentre i tifosi sono in attesa di segnali da Commisso, che da dicembre è negli USA e non viene annunciato in arrivo in tempi stretti, la Fiorentina non andrà in ritiro anticipato. A riportarlo è La Nazione.