FRANCHI, Pessina non ci sta: "Proposte pericolose"

07.08.2020 08:28 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Fiorentino
FRANCHI, Pessina non ci sta: "Proposte pericolose"

Il Soprintendente Andrea Pessina non ci sta e attraverso le pagine del Corriere Fiorentino commenta in maniera negativa gli emendamenti che il Parlamento deve approvare in materia di stadi. Al quotidiano non usa mezzi termini: "Mi auguro che il Parlamento rifletta bene su entrambi gli emendamenti: si rischia un precedente pericoloso. Non è mai successo che i vincoli posti su beni culturali vengano indeboliti rispetto a necessità economiche, vere o presunte". La critica del Soprintendente è al criterio di sostenibilità economica, un principio che lascia troppo spazio alle società. E interpellato in merito alla volontà della Fiorentina, risponde: "Si pagano decine, centinaia di milioni per qualche giocatore e non si può spendere qualche decina di milioni per preservare la storia dell’architettura? E non si parli evitare il consumo di suolo: viene invocato tutte le volte che fa comodo e poi ce se ne dimentica tutte le altre volte".