C. ITALIA, In caso di pareggio niente supplementari

29.05.2020 10:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
C. ITALIA, In caso di pareggio niente supplementari

Nonostante la rabbia di Juventus, Inter e Milan, club contrari alla ripartenza del calcio dalla Coppa Italia, il Ministro Spadafora ha avuto ragione e il primo weekend di calcio in Italia sarà in chiaro, visto che i diritti della competizione sono della Rai. Probabilmente, spiega la Gazzetta dello Sport, per le due semifinali (Juventus-Milan e Napoli-Inter) non saranno previsti i tempi supplementari in caso di parità. Un modo per evitare stress fisici eccessivi dopo 3 mesi di stop, in caso di parità finale al 90’ si andrebbe direttamente ai calci di rigore.