LONGO A RFV, Belotti ha ritrovato lo smalto. Italiano...

28.02.2024 19:13 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Dagli inviati Andrea Giannattasio e Ludovico Mauro
LONGO A RFV, Belotti ha ritrovato lo smalto. Italiano...
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

L'ex allenatore del Torino Moreno Longo è intervenuto a Garrisca al Vento su Radio FirenzeViola. Queste le sue parole su Arthur: "E' un centrocampista di qualità. E' un giocatore che ha patito il grande salto, ma in questo momento mi sta piacendo molto. Nel centrocampo viola prende per mano la squadra e detta i tempi che Italiano vuole". 

Sulla posizione di Bonaventura arretrato: "La scelta è dovuta dal fatto di voler aumentare la qualità. La Fiorentina riusciva a portare 6 giocatori oltre la linea della palle. Si è anche sacrificato nei ripiegamenti difensivi. Secondo me è una novità anche riproponibile. Scendeva anche tanto Beltran insieme a Bonaventura. La Fiorentina ha aumentato la qualità e ha condotto la partita nonostante lo svantaggio immeritato". 

Sul futuro di Italiano: "Dipenderà molto dalla volontà delle parti. Si può già costruire un futuro insieme. Sappiamo tutti che il calcio è fatto di richieste e di offerte. Se la Fiorentina vuole continuare a costruire un progetto per collocarsi in posizioni alte di classifica, lo può fare con Italiano. Ha dimostrato di avere talento, di saper valorizzare i calciatori".

Su Belotti e Torino-Fiorentina: "Lo vedo motivato, pimpante e voglioso. Per lui è l'ambiente giusto che può ridargli quello smalto che avevo perduto. Italiano lo sta gestendo bene, ma anche Belotti è facile da gestire. Col Torino sarà una gara con una alta posta in palio, l'aspetto psicologico farà la differenza. Per il Torino è molto importante fare punti, ma ho visto una Fiorentina in salute con la Lazio. Mi ha impressionato la voglia con cui ha conquistato al vittoria. Mi aspetto una gara spettacolare".