UN FUTURO NON SCONTATO

17.09.2020 10:00 di Niccolò Santi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
UN FUTURO NON SCONTATO

Negli ultimi giorni sono arrivate diverse smentite dalla Fiorentina su un possibile mercato in entrata ancora vivo. Il dubbio è che tali dichiarazioni possano rappresentare della pretattica bella e buona, soprattutto se qualche componente della squadra di Beppe Iachini dovesse fare le valigie. Ad oggi il nome maggiormente al centro dei discorsi è quello di Patrick Cutrone, acquistato nella sessione invernale come alternativa in attacco. 

La presenza dei suoi procuratori, l'altro ieri, al centro sportivo "Davide Astori" conferma che in un modo o nell'altro più di una riflessione sul futuro dell'ex Milan si sta portando avanti. E, nonostante le smentite apprese da FirenzeViola.it da parte dell'entourage di Cutrone, se la Fiorentina sta davvero lavorando a una cessione nel reparto offensivo viene automatico pensare che il primo indiziato non possa che essere proprio il classe '98

La permanenza di Dusan Vlahovic è stata infatti suggellata dalla sua assegnazione della maglia numero nove. La Fiorentina inoltre intende puntare molto anche su Christian Kouamé, comprato a gennaio ancora infortunato con l'intenzione di averlo pronto per la stagione successiva. L'attacco risulta saturo di giovani, insomma, e la cosa potrebbe costare caro a qualcuno. Per questo le sorti di Cutrone non paiono poi così scontate.