SOLO UNO TRA MATRI ED ANDERSON IN LISTA UEFA

15.01.2014 13:30 di Lorenzo Di Benedetto Twitter:    vedi letture
SOLO UNO TRA MATRI ED ANDERSON IN LISTA UEFA
FirenzeViola.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Matri ha già svolto le visite mediche con la Fiorentina. Per quel che riguarda invece Anderson, nelle prossime ore è atteso l'annuncio ufficiale della Fiorentina e successivamente il suo arrivo in città. Due colpi provenienti da squadre che in questa stagione hanno disputato i gironi di Champions League, con sia l'attaccante che il centrocampista protagonisti in campo con le maglie di Milan e Manchester United. Le presenze nella massima competizione europea da parte di questi due giocatori complicano però i piani della Fiorentina che non potrà inserirli entrambi nella lista che la società di viale Manfredo Fanti dovrà presentare alla Uefa entro il prossimo 3 febbraio.

Andiamo con ordine. Dei giocatori a disposizione di Montella per la fase a gironi, soltanto in tre potranno uscire dalla lista, con il conseguente inserimento di altrettanti nuovi calciatori non presenti in quella iniziale. Con la probabile partenza di Munua, uno due posti verrebbe occupato da Rosati, in procinto di accasarsi alla Fiorentina nel corso delle prossime ore, e a quel punto ne rimarrebbero solo due. Vargas, Anderson e Matri sarebbero i principali indiziati, ma visto che il regolamento Uefa prevede la possibilità di inserire solo un giocatore che abbia già disputato gare o di Champions o di Europa League, in questa stagione, con altre maglie, il problema riguarderebbe soltanto chi, tra il bomber ex Cagliari e il centrocampista brasiliano, inserire nella lista.

In parole povere. La Fiorentina dovrà per forza di cose scegliere tra Matri e Anderson. O l'uno o l'altro, non entrambi, e la sensazione, anche a causa dei problemi in attacco per la banda Montella, è che sarà il Mitra a rientrare nella lista, con il centrocampista, che in questo caso, potrebbe disputare solo le gare di campionato e Coppa Italia.