NUOVE CHIAVI DI LETTURA

02.12.2023 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    vedi letture
NUOVE CHIAVI DI LETTURA
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom

Nuove chiavi di lettura, soprattutto a partita in corso, era quanto si richiedeva a Italiano per interrompere un momento di difficoltà e sotto questo profilo la vittoria con il Genk di giovedì sera rappresenta una buona risposta. Certo, nel successo sui belgi restano i punti oscuri manifestati da un primo tempo di sofferenza, ma proprio i cambiamenti apportati dal tecnico hanno consentito alla Fiorentina di ribaltare il risultato.

E in tal senso il modo in cui l’allenatore ha ridisegnato la formazione nel corso della ripresa, plasmandola su una sorta di 442 con Beltran e Kouamè, ha consentito alla Fiorentina di alzare il suo baricentro e aumentare la pericolosità sulla trequarti, e anche se la maggior parte delle occasioni sono arrivate su calci piazzati la sensazione che il cambio abbia giovato resta.

Adesso si tratta di capire se la soluzione vista con il Genk potrà tornare utile dal primo minuto, magari già con la Salernitana, o se nelle convinzioni di Italiano resta soluzione d’emergenza, ma intanto i lavori di correzione sono cominciati e la Fiorentina ha ritrovato il successo dopo il k.o. di San Siro. Probabilmente non la vittoria convincente necessaria a immaginare un gruppo completamente guarito, ma di questi tempi riprendere il passo è già molto.