MERCATO, Da Hugo a Dabo: il punto in uscita

14.07.2019 12:40 di Luciana Magistrato   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
MERCATO, Da Hugo a Dabo: il punto in uscita

In casa viola Chiesa e Veretout monopolizzano il mercato in uscita ma molti altri giocatori sono con la valigia in mano. Il più accreditato ad andarsene è Vitor Hugo (anche se pure su Pezzella c'è un punto interrogativo ma il Milan per ora sembra virare su Nastasic): per lui il Besiktas in pole, con il Leganes ormai sullo sfondo. A centrocampo Saponara è stato vicino alla Spal che però si è defilata facendo avanzare invece il Verona. Eysseric potrebbe tornare in Francia mentre Cristoforo ha mercato in Spagna (dove ha giocato nell'ultima stagione) e in Uruguay qualora decidesse di tornare in patria. Discorso complicato per Dabo che non vuole il Fenerbahce per tentare di convincere Montella. Sottil ha la stima del Pescara, pronto a riaccoglierlo così come Baez ha ancora l'interesse del Cosenza. Per Hancko si era manifestato l'Empoli che a sinistra non ha più Pasqual. Tra i giocatori che potrebbero restare c'è Simeone, sul quale Montella vorrebbe fare un grande lavoro per rigenerarlo, ma per lui si è mossa la Lazio e in caso di una offerta appropriata (minimo 15 milioni) verrebbe presa in considerazione. In quel caso, ammesso che arrivi un centravanti esperto, resterebbe Vlahovic come alternativa di quest'ultimo, destinato altrimenti a farsi le ossa altrove.