IACHINI, LA FIDUCIA CONTINUA: L'UDINESE NON SARÀ DECISIVA

23.10.2020 19:00 di Giacomo A. Galassi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Ha collaborato Andrea Giannattasio
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
IACHINI, LA FIDUCIA CONTINUA: L'UDINESE NON SARÀ DECISIVA

Iachini o non Iachini: il dilemma sul tecnico della Fiorentina resta centrale in casa viola. Chi dice che ogni minuto senza un cambio in panchina è un minuto perso, chi invece continua a dare fiducia ad un allenatore che ha preso una squadra in difficoltà la scorsa stagione ed è stato in grado di portarla in acque sicure nonostante l'unicità della situazione.

Certo che l'inizio non è stato dei migliori, con soli 4 punti messi in cascina tra Torino, Inter, Sampdoria e Spezia, oltre a delle prestazioni piuttosto scialbe che hanno già messo in bilico la posizione del tecnico marchigiano. Rocco Commisso è stato sicuro nel bollare come fake news eventuali subentri in panchina, e la posizione che filtra dal club in merito alla prossima gara contro l'Udinese è che anche in caso di sconfitta o prestazione scialba Iachini verrebbe confermato alla guida dei viola. Questo perché i due impegni come quelli contro Padova (in Coppa Italia) e Roma sono troppo ravvicinati perché possano essere prese decisioni così importanti. 

Se sia una strategia per non delegittimare un tecnico in una situazione non proprio semplicissima o la pura e semplice verità, sarà il tempo a dirlo. Anche se la speranza di tutti è che il problema non si debba neanche porre e che la Fiorentina riesca a portare a casa i 3 punti contro i friulani.