FINALMENTE SOTTIL, BENE BELTRAN, JACK E ARTHUR, OK KAYODE

03.12.2023 17:01 di Tommaso Loreto Twitter:    vedi letture
FINALMENTE SOTTIL, BENE BELTRAN, JACK E ARTHUR, OK KAYODE
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom

TERRACCIANO - L’unica problematica del primo tempo è il sole basso che lo obbliga al cappellino. Nel secondo tempo risponde presente sull’unico tiro di Bradaric dopo aver ringraziato la traversa nell’occasione di Ikwuemesi, 6

KAYODE - Mura a dovere il primo tiro di Ikwuemesi spedendolo in corner poi non rinuncia alla profondità chiamando anche al tiro Beltran. Stessa musica nella ripresa quando cerca anche l’assist di tacco per Ikonè. Bentornato, 7

MILENKOVIC - Duello fisico spesso vinto con Ikwuemesi a eccezione di quando l’attaccante colpisce la traversa in avvio di ripresa, 6

RANIERI - Ammonito nel corso del primo tempo per un’entrata su Bohinen si fa comunque apprezzare in marcatura prima di essere sostituito, 6,5

Dal 18’st QUARTA - Entra bene in partita annullando a dovere le iniziative di Dia, 6

BIRAGHI - Da un suo bel cross nasce l’occasione di testa di Ikonè. Ordinaria amministrazione nel resto della gara anche perchè la catena mancina oggi funziona, 6,5

ARTHUR - Si procura il rigore del vantaggio dopo un bel tocco di Beltran poi alimenta gran parte della manovra e nel secondo tempo arriva anche all tiro. Gara di grande personalità, 7

DUNCAN - Partecipa all’ottimo avvio dei suoi obbligando Costil a una difficile parata. Nel secondo tempo è determinante nell’avviare l’azione del 3-0 pescando bene Sottil dentro l’area. Continuo, 6,5

Dal 18’st MAXIME LOPEZ - Una buona apertura per Ikonè sul primo pallone toccato poi alimenta il palleggio, 6

IKONÈ - Ci prova di testa nei primi minuti trovando la buona risposta del portiere della Salernitana, ma non è freddo quando ritarda il tiro a tu per tu col portiere favorendo il rientro di Pirola. Si rivede al tiro nel secondo tempo trovando l’opposizione di Costil. In crescita, 6

Dal 28’st KOUAME - Buoni spazi dalle sue parti con qualche traversone interessante, 6

BONAVENTURA - Su invito di Sottil conclude da buonissima posizione trovando l’opposizione della difesa campana. Si rivede nel secondo tempo quando è al posto giusto nel momento giusto per firmare il 3-0 e il sesto gol in campionato. Nell’arco dei 90 minuti la consueta qualità, 6,5

SOTTIL - Al primo minuto Beltran gli offre un gran pallone ma il suo tiro è respinto poi dopo un buono spunto sulla sinistra, concluso con il cross basso per Bonaventura, trova il 2-0 con una splendida traiettoria sotto la traversa. Dopo un tiro largo nel secondo tempo trova anche l’assist per il tris di Bonaventura. La speranza è che non sia una prova isolata, 7,5

Dal 28’st BREKALO - Fermato al tiro da buona posizione, 6

BELTRAN - Pronti via e offre un gran pallone a Sottil, poi manda Arthur in area di rigore a procurarsi il penalty che realizza trovando il primo centro in campionato. Va vicino al raddoppio dopo uno svarione di Fazio e nella ripresa mancando di poco il cross di Sottil che Bonaventura tramuta nel 3-0. Finalmente nel vivo della manovra offensiva, 7

Dal 18’st NZOLA - Qualche movimento e qualche apertura, è già qualcosa, 6

ITALIANO - Risparmia Nico rilanciando Ikonè e Sottil esterni, davanti c’è Beltran mentre a sinistra Biraghi vince il ballottaggio con Parisi. L’approccio dei suoi è dei migliori, le verticalizzazioni funzionano fin da subito e il 2-0 alla mezz’ora è più che meritato. Nella ripresa inserisce Quarta e Maxime Lopez poi anche Nzola, Brekalo e Kouamè e dopo il 3-0 di Bonaventura tutto è più semplice. Ritrova vittoria e una difesa imbattuta facendo pure a meno di Nico, ma soprattutto la miglior brillantezza della sua squadra, 7