DA KOUAMÉ A PULGAR: ECCO CHI RIENTRA DAL PRESTITO

26.05.2022 17:00 di Giacomo A. Galassi Twitter:    vedi letture
DA KOUAMÉ A PULGAR: ECCO CHI RIENTRA DAL PRESTITO

Sono 16 i giocatori che si preparano a vestire di nuovo la maglia della Fiorentina dopo un anno (o più) passato lontano da Firenze. Numero decisamente inferiore rispetto alla situazione che si trovò la nuova società al suo subentro dai Della Valle, quando erano almeno in 26 a dover essere sistemati, ma comunque un nuovo parco giocatori che impone non poche riflessioni.

CHI TORNA PER RESTARE - Zurkowski è stata una delle note più liete del campionato dell'Empoli di Andreazzoli ma - vuoi per la conferma del tecnico non così scontata, vuoi per le ambizioni che può avere il giocatore - il futuro del polacco a meno di clamorosi dietrofront sarà a Firenze. Tanto più che con l'infortunio di Castrovilli Zurkowski casca a pennello. Il classe '97 è l'unico che può essere fiducioso di svolgere anche la prossima stagione alla Fiorentina. 

CHI SI GIOCA IL POSTO - Kouamé, Pulgar e Ranieri su tutti: tre giocatori che alla Fiorentina devono ancora esprimere il loro potenziale e che a Moena si giocheranno le loro chance di essere confermati da Italiano. L'attaccante ha svolto una buona stagione all'Anderlecht, il centrocampista ha deluso al Galatasaray mentre il difensore vuole guadagnarsi un posto alla Fiorentina oppure essere ceduto: un altro prestito non sarebbe gradito. Infine c'è Benassi, che vorrebbe dare priorità alla Fiorentina dopo sei mesi positivi ad Empoli. La Fiorentina valuterà eventuali offerte per il giocatore con il contratto in scadenza 2024. Il profilo di Ferrarini può intrigare sulla fascia anche se l'opzione più probabile è un nuovo prestito in B dopo quello al Perugia. Così come quello di Spalluto che dopo l'esperienza al Gubbio potrebbe entrare nel parco attaccanti viola.

CHI PARTIRÀ DI NUOVO - Rasmussen, Fruk, Montiel, Lovisa, Milani, Pierozzi e Gori: questi giocatori tornano ma già con la valigia in mano. Davanti ad un'offerta - probabilmente un nuovo prestito - lasceranno la Fiorentina. Così come anche per Cerofolini e Gori è difficile vedere un futuro ancora in viola. 

Ecco la lista completa di chi rientra dal prestito: