SABATINI, Domenica si è vista bellezza. Vlahovic...

05.05.2021 18:24 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
SABATINI, Domenica si è vista bellezza. Vlahovic...
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Walter Sabatini, coordinatore dell'area tecnica di Bologna e Montreal Impact, ha parlato a Sky Sport parlando della partita dello scorso weekend dei rossoblù contro i viola. Queste le sue dichiarazioni: "Domenica chi ha visto Bologna-Fiorentina ha visto tanta bellezza. Nelle situazioni di gioco, specialmente in Vignato che ha fatto dei colpi con la spada in mano pur essendo un tipo da fioretto. Quella è la bellezza del calcio. Anche Vlahovic l'ha espressa. La bellezza va vista in tutte le cose. Vignato ha dato tre pennellate per Palacio poi ha rincorso Vlahovic in contropiede e l'ha recuperato sporcandogli la giocata. Anche questa è la bellezza del calcio". 

Che carriera vede per Vignato?
"Una carriera sfolgorante. Non mi assumo nessun merito. Qui ha fatto tutto Bigon e i suoi collaboratori. Lui è un giocatore che ha tecnica eccezionale e una forza nelle gambe eccezionale. Lui vince duelli anche se sembra un bambino. Sarà una sorpresa per tutto il calcio europeo. Vignato resterà a Bologna a causa della cecità degli altri club italiani ed europei. Faccio un esempio: Bruno Fernandes è un giocatore che ha militato in Italia senza essere stato visto da nessuno. Anche io non mi sono fidato del mio scout (il figlio di Delio Rossi, Dario) che mi aveva detto di prenderlo e io non l'ho preso. E' un errore che hanno fatto tanti, compreso io".