RAZZISMO, Uefa apre indagine dopo Ita-Sve U21

14.10.2021 21:00 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
RAZZISMO, Uefa apre indagine dopo Ita-Sve U21
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo le polemiche successive alla gara tra Italia e Svezia Under 21, la UEFA ha ufficialmente aperto un'indagine sulle presunte offese razziste nei confronti di Anthony Elanga, giocatore del Manchester United. La FIGC aveva replicato in modo netto alle accuse pervenute da Stoccolma, smentendo categoricamente che un calciatore della rosa di Nicolato avesse potuto compiere un gesto del genere. Il referto arbitrale ha supportato la ricostruzione dei fatti degli Azzurri, ma adesso sarà un ispettore disciplinare della UEFA, come riportato dal sito ufficiale della stessa, ad occuparsi della vicenda.