NARDELLA, Stadio? Per Mercafir c'è già la variante

23.09.2019 12:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
NARDELLA, Stadio? Per Mercafir c'è già la variante

Il sindaco Dario Nardella è tornato a parlare di stadio, spiegando quanto già affermato nei giorni precedenti. Ecco le sue parole raccolte da Italpress: “Ho già detto in maniera molto chiara, e lo potro’ dire anche pubblicamente, che noi possiamo tranquillamente fare lo stadio nell’ambito di quattro anni e mezzo. E’ un tempo record, sono pronto a firmarlo, a sottoscriverlo, con il progetto di mantenere la Mercafir” ovvero l’attuale mercato ortofrutticolo “dov’è, semplicemente demolendo i capannoni e concentrando le attività a nord così da liberare l’area. Aggiungo che noi abbiamo già fatto la variante urbanistica, non c’è nessuna altra area nell’area metropolitana dove sia già stata fatta una variante urbanistica per insediare lì lo stadio”.

Poi aggiunge: “Ho già detto che per noi del restyling del ‘Franchi’ rimane un obiettivo quindi o che lo faccia la Fiorentina o che lo faccia il Comune, comunque quello stadio è uno stadio che deve continuare ad avere una vita e deve essere opportunamente protetto. Le risorse per farlo le troveremo: possiamo farlo con un project financing, le possiamo trovare con un mutuo, ci sono tanti diversi strumenti per trovare le risorse. Nel caso in cui lo dovesse fare il comune ho già detto che noi punteremo a riportare il ‘Franchi’ alla sua origine di stadio di atletica perché Nervi lo aveva costruito come uno stadio di atletica, cosa che ci puo’ anche servire per candidarci a competizioni sportive internazionali come gli europei di atletica o le Olimpiadi del 2032”.