MESSI, Vincere la Coppa America ha cambiato tutto

26.09.2022 20:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 26 SET - "Vincere la Coppa America ha cambiato tutto". Parola di Lionel Messi che intervistato da una tv messicana le ambizioni dell'Albiceleste e le sue in vista del prossimo Mondiale di calcio a novembre in Qatar. "Si è formato un gruppo molto bello, un gruppo molto forte che ha le idee molto chiare - aggiunge l'asso del Psg - sa come giocare ogni partita e penso che la differenza più grande con i gruppi precedenti sia aver avuto la fortuna di vincere la Coppa America, perché il fatto di vincere cambia tutto: lavori in modo diverso, le cose automaticamente vanno diversamente". "In precedenza - ricorda il numero 10 della Nazionale argentina - avevamo formato grandi gruppi, abbiamo fatto grandi Coppe America e Mondiali, e non siamo stati abbastanza fortunati da poterlo consacrare, penso che l'unica differenza che vedo con questo gruppo oggi è che ha avuto la fortuna di vincere e che decomprime tutto. Ho avuto durissimi colpi perdendo finali di Coppa América e Mondiali, essendo stato pesantemente criticato per tante cose e per molto tempo per quelle sconfitte". Messi ha parlato anche del suo rapporto con gli assi del Psg Neymar e Mbappé: "Con Ney ci conosciamo a memoria, ci siamo divertiti insieme al Barça per diverse stagioni e poi la vita ci ha permesso di ritrovarci a Parigi. Sono felice di giocare con lui, di incontrarlo quotidianamente. Come Kylian (Mbappé, ndr), una vera bestia in campo, super forte nei duelli uno contro uno, che cerca lo spazio, va velocissimo e ha un grande senso del gol. È un giocatore molto completo, come ha già dimostrato, e che sarà tra i migliori al mondo negli anni a venire". (ANSA).