MELISSANO, Bisogna sempre puntare a salire al top

23.05.2022 13:26 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
MELISSANO, Bisogna sempre puntare a salire al top
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Stefano Melissano, collaboratore tecnico di mister Italiano, ha partecipato a una nuova puntata di Staff Talk ai canali ufficiali della Fiorentina. Gli sono  state poste diverse domande sul suo modo di lavorare. Queste le sue parole:

Qual è il tuo lavoro all'interno dello staff?
"Mi occupo della parte selettiva dei calciatori insieme al mister, per selezionare i profili più consoni alla richiesta tecnico-tattica del mister".

Come aiuti i giocatori?
"Cerco di prendere delle informazioni sul loro stato d'animo e sulla condizione psicologica, che possono essere di supporto per il mister".

Qual è il tuo sogno nel cassetto?
"Quando sei in questo mondo vuoi arrivare sul  tetto d'Italia, d'Europa e del mondo. L'obiettivo deve essere sempre quello di arrivare sul gradino più alto, senza tralasciare nulla fino alla fine. Solo così ci si può migliorare".

Come comunicate con il mister durante la partita?
"Ognuno ha una precisa caratteristica: riuscire a entrare in connessione con il mister in determinati momenti. Noi dobbiamo essere di supporto per lui tutte le volte che ne ha bisogno".

Come vi comportare quando c'è da dare una brutta notizia al mister?
"Bisogna essere sempre diretti col mister, essendo lui una persona molto genuina e vera. Non bisogna usare giri di parole, le cose vanno dette direttamente, belle o brutte che siano".

Infine, vista la presenza in persona anche di Riccardo Sottil, gli è stato chiesto quali siano i suoi pregi e difetti. Lui scherzando ha risposto così:
"Bel ragazzo (ride, ndr), è forte".