LEWANDOWSKI, Baggio è stato il mio primo idolo

11.05.2021 16:11 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
LEWANDOWSKI, Baggio è stato il mio primo idolo
FirenzeViola.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

“Sono cresciuto guardando il calcio in televisione e sognando di imitare prima Roberto Baggio e poi Alessandro Del Piero”. Italia, che passione. A parlare è Robert Lewandowski, centravanti del Bayern Monaco fresco vincitore del campionato tedesco, intervistato da Tuttosport: “Amo segnare fin da bambino, è la mia passione da quando avevo 6-7 anni. Baggio è stato il mio primo idolo. Lo vedevo giocare con l’Italia e mi faceva impazzire tutto di lui: la tecnica, i dribbling, i gol e anche il codino.