EVAIR, Pedro? Servirà tanta pazienza con lui

11.09.2019 21:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
EVAIR, Pedro? Servirà tanta pazienza con lui

Oggi la Fiorentina ha presentato Pedro, il suo nuovo attaccante brasiliano prelevato dal Fluminense. I viola fanno grande affidamento su di lui che è reduce da buonissime prestazioni in Sudamerica tanto che prima dell'infortunio al ginocchio dell'anno scorso era stato vicino al trasferimento al Real Madrid. Di lui ha parlato Evair, attaccante brasiliano che a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta ha giocato nell'Atalanta in serie A, a tuttomercatoweb: "E' reduce da un bel campionato con la Fluminense però è molto giovane e quindi come succede spesso con i giocatori che arrivano dall'estero servirà un periodo di ambientamento. E' comunque molto capace, forte tecnicamente, sa finalizzare. E sa giocare con la palla. Però, ripeto, servirà pazienza anche perchè essendo così giovane non ha ancora grande esperienza. Paragoni? Ne ho sentiti parecchi però dovrà ancora lavorare. E' un uomo d'area, bravo a trovare la porta, come ho detto, però è troppo presto per fare grandi accostamenti".