DI CHIARA, Non può sempre andare bene come ieri

08.03.2021 15:11 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
DI CHIARA, Non può sempre andare bene come ieri
FirenzeViola.it
© foto di

Alberto Di Chiara a commento nel post gara Fiorentina Parma.

L'ex difensore Alberto Di Chiara, che ha giocato sia nella Fiorentina che nel Parma, ha così commentato ai microfoni di TMW Radio l'incontro di ieri: "Il mio cuore è viola, anche se Parma è la mia seconda casa, un legame forte e profondo. Ho visto una partita non bella, a parte i tanti gol. La Fiorentina non ha giocato in modo tranquillo, prende un punto per un autogol. Non si è tolta dal pantano, la prossima ha il Benevento fuori casa e affrontava un Parma in difficoltà: doveva vincerla per togliere tanti malumori, non riesce però a trovare la sua identità che cerca da due anni".

Prandelli si è detto ottimista però...
"La distanza è ancora di sicurezza, ma la situazione è in bilico. Devi stare attento al Cagliari, la corsa va fatta su di loro, Benevento e Spezia. Adesso c'è il Benevento, il Toro deve recuperare due gare, la Fiorentina non può più sbagliare. La cosa importante è trovare una consapevolezza di identità, sembra una squadra impaurita e vuota, non c'è il cambio umorale, la reazione nervosa, sembra sempre inerme. Non può essere soddisfatto Prandelli per un punto in extremis in casa col Parma, non può andare sempre bene".