CITTADELLA, Renzi-Rossi prove di disgelo

02.12.2010 11:31 di  Redazione FV   vedi letture
Fonte: Repubblica.it
CITTADELLA, Renzi-Rossi prove di disgelo
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca


Renzi-Rossi, sembra che i due abbiano messo fine alle discussioni.
Dopo quasi tre mesi di polemiche a distanza, cominciate dalle valutazioni discordanti sul loro partito, fino alle discussioni sulla Cittadella viola e sulla pista dell´aeroporto, il governatore toscano Enrico Rossi e il sindaco Matteo Renzi siglano la pace e tornano a parlarsi e a discutere insieme.
Repubblica sottolinea che per il momento non c'è nessun accordo neanche per la Cittadella. Anzi, ognuno ha rimesso sul tavolo le proprie opinioni espresse in questi mesi: il sindaco convinto che la pista parallela sia l´unica soluzione praticabile e che Castello ci sia posto anche per il nuovo stadio (più una piccola Cittadella), il governatore sicuro che lo scalo fiorentino debba essere adeguato tenendo conto delle compatibilità generali (il parco della Piana, l´opposizione di Sesto e Campi) e non solo degli abitanti di Brozzi e Peretola.

E sicuro anche che in queste condizioni i terreni di Castello non offrano spazi per stadi e Cittadelle.
Tutto come prima allora? Intanto i due hanno rotto il ghiaccio e chissà che questo non possa essere positivo per le sorti della tanto chiaccherata cittadella.