CELLAI (FI), Sblocca-stadi ok: il sindaco è uno, non 2

04.09.2020 15:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
CELLAI (FI), Sblocca-stadi ok: il sindaco è uno, non 2
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

“Emendamento stadi? Speriamo che aiuti a velocizzare scelte che altrimenti rimangono al palo. Il principio è condivisibile e infatti ha incontrato il favore di tante forze politiche, come la nostra” ha spiegato Jacopo Cellai, candidato per Forza Italia nel collegio di Firenze 1 stamani in diretta su Italia7. “Una volta individuati elementi essenziali da tutelare è giusto che sia l’amministrazione comunale a decidere perché gode di una legittimazione popolare. Un conto è la tutela di un bene storico, un conto è arrivare ad una situazione assurda, come si era talvolta creata, che il Soprintendente diventa un secondo sindaco. E questo non va bene: il sindaco è uno e decide. È sacrosanto riordinare competenze. I proprietari di una società sportiva, come Commisso, ma in generale tutti gli imprenditori sono interessati a certezze sui tempi e sui costi. Non possiamo permetterci di perdere tempo e soldi dietro progetti che poi vengono bloccati. Il salto di qualità per il nostro Paese è arrivare a dare a chi vuole investire certezza di tempi e costi”.