BISOLI, A Vlahovic mancata gratitudine, ora...

12.10.2021 21:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
BISOLI, A Vlahovic mancata gratitudine, ora...
FirenzeViola.it
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

L'allenatore Pierpaolo Bisoli è intervenuto a Stadio Aperto, trasmissione pomeridiana di TMW Radio, parlando dell'attualità calcistica, a cominciare dalla Nazionale e dalla carenza di campioni: "Mancini è stato bravissimo a fra pensare la Nazionale come fosse un club, con un grande senso di appartenenza. La stella era il gruppo, la squadra. Riesce a sopperire con questo spirito alla mancanza di numeri uno al mondo. Ne abbiamo forse tre, ma tutti pensano da squadra".

Poi un commento anche sulla Fiorentina e sul caso Vlahovic: "È pesante per lui, dal momento che la società ha fatto quello che doveva fare. Ogni tanto servirebbe un po' di gratitudine. Si è messo nella condizione che non può sbagliare neppure uno stop, ma se ha la forza di reggere questa pressione, la Fiorentina ne gioverà, ma deve stare attento. Sarebbe stato giusto che firmasse, e non vorrei si ripetesse un altro caso Donnarumma, che secondo me, dentro di sé, non è contento della scelta fatta. Vlahovic deve ancora maturare".