CHIARUGI A FV: "BONAVENTURA SEMBRAVA BARELLA, SAPONARA CERTEZZA"

09.11.2022 23:28 di Lorenzo Barucci Twitter:    vedi letture
CHIARUGI A FV: "BONAVENTURA SEMBRAVA BARELLA, SAPONARA CERTEZZA"
FirenzeViola.it

L'ex attaccante della Fiorentina Luciano Chiarugi ha commentato così in esclusiva su Firenzeviola.it la vittoria contro la Salernitana: "Sicuramente oggi è stato confermato il bel momento della Fiorentina, 5 vittorie consecutive sono tante ed è una soddisfazione enorme per presidente e rosa, stasera abbiamo giocato bene e vanno fatti i complimenti alla squadra e ai giocatori importanti, ho visto un Saponara importate ma il migliore di tutti è stato Bonaventura, un tuttocampista, mi sembra di vedere un Barella della situazione. Saponara ha dimostrato nel poco tempo che ha giocato che possiamo sempre contare su di lui, aveva la certezza di voler far bene. Italiano ha fatto cambi importanti, Jovic è entrato bene, è chiaro a tutti che sa giocare a calcio, tutta la squadra ha la compresione giusta, la Fiorentina non a caso tiene più il pallone di tutti quanti, speriamo la seconda parte sia positiva tanto quanto la prima".

Su Ikone...
"Prima era schematizzato da un gioco diverso, ha poca libertà di raggio d'azione rispetto che in Francia, era normale trovare difficoltà nelle prime fasi di campionato. Il ragazzo sta crescendo molto come anche Kouame, bisogna dare pazienza, queste vittorie pososno dare tranqullità".

Sul Milan...
"A Pioli mancano diverse pedine chiave, Theo Hernandez su tutti. Questa Fiorentina può giocarsela a viso aperto e chiudere bene la prima parte di stagione".