AG. GONZALO A FV, FELICE A FIRENZE MA DALL'ARGENTINA...

Esclusiva di FirenzeViola.it
02.11.2016 16:00 di Giacomo Iacobellis Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
AG. GONZALO A FV, FELICE A FIRENZE MA DALL'ARGENTINA...

"A novembre arriverà a Firenze il mio procuratore e vedremo. Non so ancora cosa potrà succedere". Ha risposto così il capitano della Fiorentina Gonzalo Rodriguez a chi oggi lo ha interpellato in conferenza stampa riguardo al rinnovo del suo contratto in scadenza nel prossimo giugno. Un caso ancora del tutto aperto per molteplici fattori: da un legame sempre più forte coi viola e con la città per motivi calcistici e non solo a una politica non troppo accondiscendente coi calciatori ultratrentenni (Gonzalo è un classe '84, ndr) da parte del club dei fratelli Della Valle. Per fare chiarezza, FirenzeViola.it ha contattato in esclusiva l'agente di Gonzalo, José Raúl Iglesias.

Iglesias, a che punto siamo per il rinnovo di Gonzalo?
"Ancora non è iniziata nessuna trattativa. Tra me e la Fiorentina finora non ci sono stati contatti e proprio per questo motivo nelle prossime settimane sarò a Firenze per incontrare il direttore Corvino e capire quali sono le intenzioni dei viola".

Qual è il desiderio del suo assistito?
"Gonzalo è felicissimo a Firenze e nella Fiorentina. Il club gigliato gli ha aperto porte importanti, rivalorizzandolo dopo due brutti infortuni. Si sente parte della squadra e anche della città, visto che suo figlio è un fiorentino doc. Dal punto di vista lavorativo, però, serviranno determinate condizioni perché possa rinnovare con la Fiorentina".

Si è sempre parlato di un forte interesse del San Lorenzo per Gonzalo.
"E' risaputo, ma ci sono anche altre squadre argentine che hanno preso informazioni su di lui. La palla adesso è in mano alla Fiorentina: se vorranno rinnovare il suo contratto, ci siederemo a un tavolo, ne parleremo e discuteremo delle cifre. Altrimenti, ci dovremo iniziare a guardare intorno e ognuno a fine anno prenderà la sua strada".