PRANDELLI, Brocchi determinato. Pancaro sapeva...

15.11.2019 16:50 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
PRANDELLI, Brocchi determinato. Pancaro sapeva...

Si affronteranno domenica, al "Melani", Pistoiese e Monza, sfida che opporrà due ex Milan e FiorentinaGiuseppe Pancaro Cristian Brocchi. Che, a pistoiasport.com, sono stati raccontati da chi li ha allenati da calciatori, Cesare Prandelli: "Brocchi l’ho avuto sia a Verona che a Firenze. Era un giocatore che nasceva come mezza punta e poteva giocare sia esterno che interno. È un ragazzo a modo e determinato e nella sua carriera si è ritagliato uno spazio importante, vincendo tanto con il Milan. Come allenatore mi sembra che abbia delle idee ben chiare e precise, sicuramente farà una grande carriera. Con Pancaro invece abbiamo avuto solo una stagione insieme. È arrivato alla Fiorentina con un grande curriculum, comportandosi sempre benissimo, con serietà ma soprattutto con una grande capacità di aggregare. Grazie alla sua esperienza è sempre stato bravissimo nello spogliatoio, aveva una parola giusta per tutti. Al tempo stesso però era molto determinato e considerando che le proprie squadre rispecchiano il carattere di ognuno, sono convinto che la Pistoiese sia una squadra tosta, con carattere e molto seria in campo. Se li avrei immaginati allenatori? Quando giocano non è che pensi molto a quello che faranno, ma entrambi erano giocatori curiosi. Domandavano qualsiasi cosa, volevano conoscere tutti gli aspetti di ciò che facevamo. Ripensandoci oggi probabilmente avevano già, anche inconsciamente e non in maniera programmata, l’idea di provare un giorno a mettersi la tuta dell’allenatore e prendersi la responsabilità di una squadra".