TONI, Prandelli? Sente più la pressione. Vlahovic...

17.03.2021 15:29 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Andrea Giannattasio
TONI, Prandelli? Sente più la pressione. Vlahovic...

L'ex attaccante Luca Toni ha parlato ai media presenti dagli spalti del Bozzi: "Ho già chiamato Aquilani perché la squadra gioca male (ride, ndr). No, a parte gli scherzi ero qui per altre cose e ne ho approfittato per venire a vedere. Con Vlahovic finalmente la Fiorentina ha trovato un centravanti forte e giovane su cui costruire il futuro. Ribery è un amico, oltre che un campione. Si gode Firenze, e anche Vlahovic gioca meglio se c'è Franck: a lui piace più far segnare gli altri che far gol lui. Un trascinatore anche come uomo spogliatoio".

Quale lo spirito per la bassa classifica?
"La maglia è importante, e c'è ancora da stare attenti per fare altri punti. prima arriva la salvezza meglio è: con questa rosa andrebbe fatto qualcosa di meglio. A Firenze sono stato 3 anni, è la mia seconda casa. Sono venuto proprio per controllarne una! Ho un sacco di amici, qua sto molto bene".

Prandelli come l'ha visto?
"Ha tanta pressione addosso, era importante il Benevento. Non sei al sicuro ma di sicuro li hai inguaiati. Lui è praticamente di qua, e sente la storia più del dovuto magari. Andrebbe chiesto a lui perché è stanco".

Cosa si aspetta dai rossoneri?
"Una Fiorentina che continui a fare punti. Ora che sono liberi c'è bisogno di arrivare a 40 e poi divertirsi. Sotto pressione magari qualcuno va in difficoltà".