DAINELLI, Contento per la scelta Italiano: che gioco

13.09.2021 20:16 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: dagli inviati Andrea Giannattasio e Alessandro Di Nardo
DAINELLI, Contento per la scelta Italiano: che gioco
FirenzeViola.it

L'ex difensore e membro dello staff viola Dario Dainelli ha così parlato dall'evento di presentazione dei vini di Frey: "Ha sempre avuto la passione per i vini, sono contento sia entrato in questo mondo. Io sono un appassionato, ora assaggerò e riassaggerò (ride, ndr). Ho visto la Fiorentina e sono contento di come ha giocato, della scelta di Italiano: lo scorso anno l'ho visto diverse volte, ci avevo giocato assieme nell'Hellas e lo conosco anche sul lato umano. Il suo calcio, propositivo e intenso, mi piace molto, ha possibilità di fare bene: ha messo subito spirito e determinazione giusta nella testa dei ragazzi. Vuole una difesa alta, con lui devi coprire spazio alle spalle: c'è però molta pressione in zona palla, il che porta ad avere poche palle scoperte, che ti fanno meno paura nel concedere la profondità. Nel calcio attuale pressione e intensità sono imprescindibili. Ho fatto l'esame da ds, ora farò anche l'UEFA A da allenatore. Per questo ho voluto prendermi un periodo così, ero un po' insicuro sul da farsi e volevo capire quale fosse la mia strada.