CARNEVALI, Berardi in estate ha chiesto cessione

15.11.2021 17:57 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: dall'inviato Giacomo Galassi
CARNEVALI, Berardi in estate ha chiesto cessione
FirenzeViola.it

Giovanni Carnevali è intervenuto dal Social Football Summit all'Olimpico di Roma per parlare anche del futuro di Domenico Berardi. Queste le sue dichiarazioni alla stampa presente, tra cui FirenzeViola.it: "La cosa importante per noi è pareggiare, fare 0 a 0 con il nostro bilancio. Berardi per noi è una pedina fondamentale, per noi è il più importante che abbiamo in squadra. Al di là di assecondare le sue richieste, se ci fossero...". L'amministratore delegato del Sassuolo viene interrotto da una domanda che sorge spontanea: questa estate ne aveva? "Sì. A differenza degli anni passati c'è stato un momento in cui ha richiesto di poter andare via, però deve venire anche la società che lo vuole e le condizioni devono andare bene a noi. Questo vale per Berardi, per Boga... Abbiamo ceduto Marlon per 12 milioni di euro, che per noi è un valore importante, abbiamo ceduto Locatelli dopo una trattativa molto complicata, durata più di due mesi, con la Juventus, ma lo abbiamo fatto alle condizioni che volevamo. C'è chi dice che abbiamo fatto un regalo, ma è solo una forma contrattuale che i non addetti ai lavori probabilmente non capiscono. E' un risultato straordinario, lo abbiamo portato a termine con grande difficoltà perché lui voleva solo la Juventus: c'erano offerte dall'Arsenal e altre società, ma non c'è stato niente da fare. Lui l'accordo lo aveva trovato da tempo con i bianconeri. Questo fa capire anche la forza della società perché noi non siamo costretti a vendere nessuno. Abbiamo dei giocatori che rischiamo di perdere e che non vogliono rinnovare il contratto... Noi però non arriveremo alla fine, lo cediamo prima. Non bisogna cedere sempre alla volontà del giocatore o del procuratore".

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.