SCHIATTARELLA, Contro i viola eravamo partiti bene

07.04.2021 18:12 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
SCHIATTARELLA, Contro i viola eravamo partiti bene

"Stiamo facendo un percorso importante, ormai ci siamo, manca poco e ci crediamo fortemente". Pasquale Schiattarella non si nasconde. Il centrocampista del Benevento, intervistato dal Corriere dello Sport, crede nella salvezza dei sanniti: "Col Parma atteggiamento diverso? Non credo, è che ogni partita ha la sua storia. Anche contro la Fiorentina avevamo iniziato abbastanza bene, ma se in breve ti trovi sotto di due gol saltano tutti i tuoi piani. Col Parma siamo stati subito aggressivi e siamo stati bravi a sbloccarla prima di loro. Avremmo potuto chiuderla, non ci siamo riusciti. Ma c'è stata sempre la voglia di portare a casa questo risultato. Il fatto è che in questo momento i punti valgono doppio, mancano solo 9 partite alla fine e quando giochi contro una diretta concorrente la cosa più importante è portare il bottino a casa. Lo abbiamo ripetuto fino alla noia: quando non riesci a vincere, almeno non devi perdere"