LEONARDO, A Firenze per vincere

13.12.2009 19:30 di  Redazione FV   vedi letture
Fonte: milannews.it
LEONARDO, A Firenze per vincere
FirenzeViola.it
© foto di Filippo Gabutti

L'allenatore del Milan Leonardo commenta la sconfitta odierna esi proietta verso la gara di Firenze "Non è stata la miglior prestazione della stagione ma nemmeno la peggiore. E' stata una gara aperta. Sapevamo di aver di fronte una squadra difficile, con giocatori di talento che attaccano molto ma concedono anche, infatti siamo riusciti a creare molte occasioni. Abbiamo preso gol anche con la difesa schierata, non è stata una questione di sbilanciamento. Noi siamo stati in gara fino alla fine, non si può certo dire che la squadra non abbia giocato.

Ronaldinho aveva tanta voglia di giocare, l'ha dimostrato lui così come tutti gli altri, ma quanto a lui nello specifico ci ha provato davvero sempre. Anche Borriello ha fatto un lavoro enorme. Certo, c'è il rammarico di non aver vinto perchè saremmo stati a -2 dall'Inter e a +4 sulla Juventus e sarebbe stata una cosa straordinaria. Ma oggi non abbiamo compromesso la situazione della classifica. Ora andiamo a Firenze per vincere, perchè è nel nostro Dna".