GASPERINI, A Napoli no turnover: tutto sulla CL

18.04.2019 13:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: L'Eco di Bergamo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
GASPERINI, A Napoli no turnover: tutto sulla CL

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha parlato così della sfida al Napoli e della partita contro la Fiorentina di giovedì prossimo a L'Eco di Bergamo. Ecco le sue parole: "Se potessi scegliere, metterei la qualificazione alla Champions League al primo posto e quindi la Coppa Italia. Non voglio nemmeno pensare di restare fuori dall’Europa, e visto che in questo momento ce la sta garantendo il campionato non faccio turnover a Napoli. Dei professionisti possono e devono giocare tre volte in otto giorni, anche perché un ampio turnover di solito serve solo a giustificare una rosa ampia. Non ci sono ragioni per farlo: recentemente tra Parma, Bologna e Inter abbiamo fatto 7 punti, idem tra gennaio e febbraio nel 3-3 in rimonta con la Roma, col 3-0 alla Juventus nel quarto di Coppa Italia e a Cagliari. Perché farlo in vista della semifinale di ritorno con la Fiorentina?. Una rosa a 27 giocatori costringe a fare esperimenti per verificare chi c’è e chi no facendo perdere punti nella prima metà di campionato. A gennaio serviva una punta, ma non sono stato bravo a convincere Luca Percassi e Sartori a intervenire sul mercato. Barrow non ci sta aiutando, davanti ci sono sempre e solo Gomez, Ilicic e Zapata. Sono loro a fare la differenza, soprattutto Duvan. E conto di ritrovare i gol dei difensori".