L'OPINIONE DEL COR. FIO., È derby Commisso-Carrai

04.06.2020 09:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Fiorentino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'OPINIONE DEL COR. FIO., È derby Commisso-Carrai

Attraverso le colonne del Corriere Fiorentino, il direttore Paolo Ermini ha dato il suo punto di vista sulle parole di Dario Nardella ieri in conferenza stampa: "Il sindaco ha messo una pietra tombale sul nuovo stadio alla Mercafir, dieci anni buttati. Commisso si è lasciato anche la via Campi Bisenzio, per la quale Nardella ha abbandonato i toni belligeranti ma difficilmente può trattarsi di un ripensamento: per lui la Fiorentina deve giocare dentro i confini (angusti) del Comune di Firenze. In suo soccorso è intervenuta Toscana Aeroporti, secondo cui la costruzione dello stadio a Campi contrasterebbe con la nuova pista del Vespucci, parallela all'autostrada. Di certo si può dire che dopo il fallimento dello sviluppo a nord-ovest la città ha perso il bandolo del suo sviluppo urbanistico e non l’ha più ritrovato. Paradossalmente siamo riusciti nell'impresa di mettere contro le uniche due vere opportunità di sviluppo di Firenze: il presidente di Toscana Aeroporti, Marco Carrai, e il patron della Fiorentina, Rocco Commisso".