REPUBBLICA, Mea culpa Pradè: ora tutto su Piatek

04.12.2020 09:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
REPUBBLICA, Mea culpa Pradè: ora tutto su Piatek
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Sulle pagine odierne de La Repubblica (ed. Firenze) si torna ad analizzare oggi le parole del ds viola Daniele Pradè rilasciate in tv due giorni fa, con riferimento particolare a quello che sarà il mercato dei viola nella finestra di gennaio. Quella invernale sarà una sessione complicata ma Pradè ci proverà, consapevole che il suo contratto sia in scadenza a giugno e che alcuni errori sono stati commessi. Il ds sta cercando un attaccante che possa aiutare i viola a risolvere la crisi del gol. Il primo nome è quello di Piatek, classe ’95 di proprietà dell’Hertha Berlino col quale ha un lungo contratto. Da quando ha lasciato l’Italia, l’attaccante polacco si è un po’ perso. In questa stagione, per esempio, nove presenze e un solo gol all’attivo. Piatek e Prandelli si sono conosciuti prima che Preziosi lo cedesse ai rossoneri. Un feeling rinnovato dal messaggio di incoraggiamento che l’attaccante ha rivolto al tecnico appena tornato a Firenze. Feeling che potrebbe tonare utile a gennaio.