NAZIONE, Viola, prima il gioco. Ma ora c'è un alleato

18.09.2021 09:00 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
NAZIONE, Viola, prima il gioco. Ma ora c'è un alleato
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

Anche sulle pagine odierne de La Nazione si si concentra inevitabilmente sulla sfida di questo pomeriggio tra il Genoa e la Fiorentina, banco di prova di vitale importanza per misurare la febbre sulle reali ambizioni dei viola in questo campionato. La Fiorentina si presenta a Genova insieme alla sua nuova missione, che è quella di mostrare un’identità aggressiva trasferendola sul campo attraverso un gioco ambizioso e organizzato. Abbastanza bene le era riuscita questa missione a Roma nonostante le sconfitta, è andata meglio con il Torino e a Bergamo è arrivato il terzo segnale positivo contro l’Atalanta. Italiano dunque adesso è alla ricerca di un segnale di continuità da piazzare come distintivo sulla filosofia di rotazione totale, rispetto alla scorsa settimana ha un alleato in più (nessun rientro dalle partite in Nazionale e tutti a disposizione, a parte Venuti) ma dovrà anche pensare alla partita di martedì prossimo contro l’Inter.