COR. FIO, L'opinione: "Fiorentina prudente e perdente"

18.04.2021 13:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
COR. FIO, L'opinione: "Fiorentina prudente e perdente"
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

Una squadra che fino ha subito 54 gol e che perde con preoccupante regolarità - si domanda Sandro Picchi sul Corriere Fiorentino - può salvarsi? Di sicuro serve un cambio di passo, poiché se la Fiorentina continua a (non) giocare come negli ultimi tempi avrà vita dura. Iachini, che potrebbe essere definito un difensivista, sta ondeggiando tra un gioco modesto e una retroguardia folta di uomini e anche di gol subiti. Non ha irrobustito la difesa, sebbene la schieri con cinque giocatori, e ha trovato per ora un po’ di contropiede che però scompare sotto l’onda dei gol che piovono nella porta viola. Per cambiare passo la Fiorentina dovrà cambiare allenatore, richiamando Cesare Prandelli, o c’è ancora spazio per Iachini e il suo calcio prudente ma anche perdente? Anche i giocatori aggiungono agli errori individuali un atteggiamento di vaga sostanza, come se non dipendesse da loro quel poco che la compagine esibisce e che può non bastare per raggiungere una tranquillità comunque opaca. Commisso e i suoi collaboratori - conclude - per ora hanno deluso, come la squadra