BONAVENTURA, È un'altra Viola, ma non sono stupito

13.10.2021 08:00 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
BONAVENTURA, È un'altra Viola, ma non sono stupito
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

Intervista a Giacomo Jack Bonaventura stamani sulle colonne di Tuttosport. Il centrocampista viola, grande protagonista di inizio stagione, elogia il nuovo allenatore: "Abbiamo un modo di giocare che valorizza di più il lavoro di noi centrocampisti. Per me l'inizio è stato buono ma non sono sorpreso: durante il ritiro estivo per le idee di Italiano mi aspettavo che avrei fatto bene".

Dopo aver raccontato l'esperienza di avere Italiano prima da compagno (al Padova, ndr) e poi da allenatore ("Era allenatore già in campo. Come l'ho ritrovato? Ancora più malato di tattica"), spiega come la parola Europa non sia bandita in spogliatoio, semplicemente si preferisce pensare al presente. Sul suo futuro infine conclude: "Voglio stare bene fisicamente e giocare altri 5-6 anni ad alti livelli. Mi piacerebbe visto che mi sento in forma".